Blog
Parfumeur Galimard - muguet à grasse

Il mughetto, simbolo del mese di maggio

Chiamati anche gigli delle valli, questi fiori di primavera conosciuti per i loro bei campanellini bianchi sono ricchi di simboli. Offerti il primo giorno del mese di maggio, legate alla festa del lavoro…Ci siamo interessati alla loro storia e si condivide il nostro legame prezioso con questi fiori la cui fragranza è molto utilizzata in profumeria.

Fiori nel cuore di molte leggende

Piccoli fiori di foresta conosciuti anche sotto il nome latino Convallaria Majalis, il mughetto avrebbe origini cinesi ma è conosciuto in Francia dal Medioevo.

L’antica leggenda greca del prato del Parnaso narra che Apollo avrebbe cosparso il suolo di questi fiori affinché le nove muse non si ferissero. Nella religione cristiana, il mughetto simboleggia le lacrime di Maria che piange la perdita di suo figlio…

Il legame con il primo giorno di maggio risale al XVI secolo, quando Carlo IX ricevette un bouquet che gli avrebbe portato fortuna. Quest’ultimo ne avrebbe poi offerto ogni anno alle dame di corte per portare loro gli stessi benefici.

Nel XIX secolo, il mughetto è usato come simbolo del mondo del lavoro, dove gli operai si erano precedentemente appropriati della rosa canina. Il maresciallo Pétain preferirà questo fiore leggero per rompere l’effetto di lotta di classe finora presente

Parfumeur Galimard - muguet, symbole de mai

Più di un fiore, una nota

Suggestivo di leggerezza e freschezza primaverile, il mughetto fa però parte dei fiori muti in profumeria. Infatti, nonostante i tentativi di distillazione e di « enfleurage”, il suo fiore non ha mai dato né olio essenziale, né assoluto. È la chimica che ha permesso di ricreare la nota mughetto e le sue note fiorite e verdi per l’uso in profumeria, fin dall’inizio del 1900.

I nostri prodotti con mughetto :

Da vedere anche
Parfumeur Galimard - pause eau de cologne grasse

Come scegliere il tuo profumo?

Come il famoso gioco di società, ci sono 7 grandi famiglie olfattive principali: floreale, legnoso, orientale, agrumi, fougere, chypre e cuoio. I profumi di ogni famiglia sono poi composti da note che li rendono unici. Per scegliere il tuo profumo, devi sapere come combinare le note olfattive che ti piacciono di più con la tua […]

Parfumeur Galimard - flacon d'eau de cologne

Cos’è la colonia?

Un po’ di storia : È a un certo Jean Marie Farina (XVIII secolo) che dobbiamo la creazione dell’acqua di Colonia. Nato in Italia, profumiere, si stabilì a Colonia e iniziò a produrre l’acqua Farina. Questa miscela è fatta di oli essenziali e alcool quasi puro. A quel tempo, i profumi inebrianti, di solito a […]

Parfumeur Galimard - lavande à grasse

Fiori e frutti di stagione in profumeria

I nostri umori cambiano con le stagioni, ci adattiamo al tempo e così fa il nostro guardaroba. I nostri gusti e desideri si evolvono secondo l’atmosfera che ci circonda. Allora perché non mettere il nostro profumo in linea con le nostre emozioni? Perché cambiare il tuo profumo a seconda delle stagioni ? Volersi rinnovare non […]