Blog
Parfumeur Galimard - muguet à grasse

Il mughetto, simbolo del mese di maggio

Chiamati anche gigli delle valli, questi fiori di primavera conosciuti per i loro bei campanellini bianchi sono ricchi di simboli. Offerti il primo giorno del mese di maggio, legate alla festa del lavoro…Ci siamo interessati alla loro storia e si condivide il nostro legame prezioso con questi fiori la cui fragranza è molto utilizzata in profumeria.

Fiori nel cuore di molte leggende

Piccoli fiori di foresta conosciuti anche sotto il nome latino Convallaria Majalis, il mughetto avrebbe origini cinesi ma è conosciuto in Francia dal Medioevo.

L’antica leggenda greca del prato del Parnaso narra che Apollo avrebbe cosparso il suolo di questi fiori affinché le nove muse non si ferissero. Nella religione cristiana, il mughetto simboleggia le lacrime di Maria che piange la perdita di suo figlio…

Il legame con il primo giorno di maggio risale al XVI secolo, quando Carlo IX ricevette un bouquet che gli avrebbe portato fortuna. Quest’ultimo ne avrebbe poi offerto ogni anno alle dame di corte per portare loro gli stessi benefici.

Nel XIX secolo, il mughetto è usato come simbolo del mondo del lavoro, dove gli operai si erano precedentemente appropriati della rosa canina. Il maresciallo Pétain preferirà questo fiore leggero per rompere l’effetto di lotta di classe finora presente

Parfumeur Galimard - muguet, symbole de mai

Più di un fiore, una nota

Suggestivo di leggerezza e freschezza primaverile, il mughetto fa però parte dei fiori muti in profumeria. Infatti, nonostante i tentativi di distillazione e di « enfleurage”, il suo fiore non ha mai dato né olio essenziale, né assoluto. È la chimica che ha permesso di ricreare la nota mughetto e le sue note fiorite e verdi per l’uso in profumeria, fin dall’inizio del 1900.

I nostri prodotti con mughetto :

Da vedere anche

Targa commemorativa Jean de Galimard.

Un piccolo passo per il visitatore… un grande passo per la storia di Galimard. Qualche tempo fa ti abbiamo parlato della storia della profumeria a Grasse e del ruolo che Jean de Galimard ha svolto nell’evoluzione della nostra città. Se sei tra coloro che amano scoprire una città attraverso la sua storia, il percorso di […]

Intervista con il profumiere (parte 2)

Come abbiamo visto qualche mese fa nel nostro precedente articolo sulla professione del Profumiere (Naso), questa maestria è la combinazione di creatività, chimica e ispirazione. Caroline, durante il nostro precedente incontro, ci hai parlato di ciò che potrebbe ispirarti a creare un nuovo profumo: una passeggiata, un ricordo… e poi? Ti siedi davanti al tuo […]

Galimard choisir son atelier de création

Come scegliere un laboratorio di creazione di profumi?

Sognate di creare il vostro profumo? Volete offrire un workshop di creazione di profumi, ma quale laboratorio scegliere? Creazione classica, Signature, Haute-Couture? Sei un po’ perso(a) davanti alle diverse prestazioni proposte dal nostro Studio des Fragrances? Oltre alla questione del budget, c’è anche la questione delle tue aspettative per quanto riguarda il prodotto che realizzerai, […]