Blog
Parfumeur Galimard - saison du mimosa à grasse

È la stagione della mimosa !

Anche se raramente usato nella profumeria, la mimosa, pure chiamata “sole invernale”, ha tuttavia un potenziale straordinario. Fa parte della famiglia delle acacie ed è stato introdotto più di 250 milioni di anni fa;scopri di più su questo ingrediente singolare.

Storia e cultura della mimosa

Originaria dell’Australia e con circa 800 specie diverse, la mimosa  è famosa per i suoi deliziosi pompon dorati dall’odore così particolare. Potente e fragile, è molto presente sulle colline della Costa Azzurra che si adornano di un ornamento giallo in inverno. Lo si ammira da lontano nella natura selvaggia ma per sfruttarne il potenziale si racconta che un contadino che raccoglieva mimosa non sbocciata lo abbia un giorno posato su un mucchio di letame umido e che il giorno dopo la mimosa era piena di fiori. Una storia che riecheggia la nascita delle “forceries” come quelle di Pégomas o di la famiglia Augier.

 

Creando ambienti caldi e umidi, i mimosisti, produttori di mimosa, hanno saputo controllare la fioritura dell’albero per spedirlo e rendere i suoi rami d’oro accessibili fin da Natale.

Un odore difficile da produrre

La mimosa non può essere distillata perché il suo contenuto di costituenti odoranti volatili è troppo basso. Con l’estrazione con solvente da rami di mimosa si ottiene la concreta, che viene poi lavata per ottenere l’assoluta di mimosa, utilizzata in profumeria.

La nota sottile della mimosa è morbida, cipriata, floreale, verde, calda e può evocare miele o paglia. La mimosa può anche essere estratta in concreta.

Nella piramide olfattiva è utilizzata come nota di cuore, quella che caratterizzerà l’anima di un profumo.

Cari ai cuori degli abitanti della Costa Azzurra e dei suoi visitatori, questo albero e il suo singolare fiore sono confortanti, e ricordano i periodi del carnevale, delle battaglie dei fiori, dei bouquet di fiori offerti alle nostre nonne…

Parfumeur Galimard - mimosa

Trova la mimosa nei nostri prodotti:

Da vedere anche
bougie parfumee rose Galimard

Come scegliere una candela profumata?

Luminose, calde, evocative di benessere e oggetti decorativi… Le candele profumate sono oggi molto importanti in casa. Ma cosa rende una candela diversa da un’altra? Scopri il know-how dietro le candele profumate e i nostri consigli su come sceglierle! Uno sguardo alla storia delle candele L’antenato della candela è… la candela! Risalente al 3000 a.C., […]

Le parfum d’ambiance dans l’histoire - Galimard

Profumo di casa nella storia

Profumare la propria casa è oggi una pratica molto diffusa, basata sul benessere e sul piacere di stare in casa. Rilassante e terapeutica, questa pratica fa parte della nostra vita da molto più tempo di quanto tu possa pensare… Scopri la storia folle dei diffusori di profumo! L’invenzione dei diffusori di profumo risale al… neolitico! […]

Parfumeur Galimard - pause eau de cologne grasse

Come scegliere il tuo profumo?

Come il famoso gioco di società, ci sono 7 grandi famiglie olfattive principali: floreale, legnoso, orientale, agrumi, fougere, chypre e cuoio. I profumi di ogni famiglia sono poi composti da note che li rendono unici. Per scegliere il tuo profumo, devi sapere come combinare le note olfattive che ti piacciono di più con la tua […]